giovedì 9 ottobre 2014

Basta immigrati

Gli italiani sono stanchi. La crisi attanaglia le famiglie. I giovani non hanno lavoro e l'immigrazione incontrollata sta trasformando in emergenza una situazione già drammatica. La sinistra non è in grado di risolvere i problemi della Nazione e non ha nessuna possibilità di agire con drastici provvedimenti di contenimento del fenomeno. L'asservimento alle consorterie europee impedisce al nostro Governo di essere sufficientemente lucidi da pensare almeno alla sopravvivenza della propria gente e della sua cultura. E in quello che chiamiamo centrodestra non sembra esserci alcun progetto politico credibile per interrompere questo processo degenerativo.
A Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale spetta il compito di dare un segnale. Per questo abbiamo deciso di dare vita ad una grande mobilitazione nazionale.
Il 18 ottobre, giorno in cui ricorre il primo anniversario di Mare Nostrum, saremo tutti a Reggio Calabria per dire a gran voce: basta immigrati, pensiamo agli italiani!

Appuntamento alle ore 15: formeremo una catena umana sul lungomare, per rappresentare simbolicamente un confine tricolore tra il Mediterraneo e la nostra terra e dare fisicamente l'idea di quello che vogliamo proteggere.

A seguire, alle ore 17, si svolgerà il comizio conclusivo della manifestazione, per spiegare la nostra posizione sull’immigrazione in modo chiaro e senza ipocrisie. Per tutte le informazioni, è possibile contattare: 06.6990774; info@fratelli-italia.it