domenica 19 ottobre 2014

Riduzione delle Asl, ora Rossi nomini i primari per meriti non politici

Meglio tardi che mai. Da destra da sempre proponiamo di arrivare a tre Asl e un Estav, chiudendo le Società della Salute. Finalmente l'annuncio del governatore Enrico Rossi di dover accorpare 10 Asl riducendole a tre. Anche Rossi ci è arrivato, mancano ancora gli ultimi due passaggi: primari per merito con concorso vero e non con nomina politica e basta impicci con le compravendite degli immobili. Ma non possiamo pretendere così tanto da Enrico Rossi che nei buchi dei bilanci e nella costosa macchina burocratica, di potere e cliente della sanità toscana ha costruito la propria carriera politica.