lunedì 10 novembre 2014

Badia Prataglia, 100 immigrati in arrivo: Scelta fuori dalla realtà

Badia Prataglia e tutto il Casentino sono preoccupati dall'invasione di immigrati che ci sarà nei prossimi giorni, quando circa 100 extracomunitari saranno ospitati all'hotel Bellavista.
Chi ha pensato di inviare queste persone in una realtà così piccola vive completamente fuori della realtà. Insieme responsabile provinciale del partito Federico Dini ho visitato oggi la zona, confrontandomi di persona con le realtà locali, parlando sia con la popolazione che con le forze dell'ordine: abbiamo ascoltato la gente, la popolazione di Badia Prataglia è impaurita e non capisce questa decisione si tratta di una situazione insostenibile. La gente è perplessa anche per il fatto che nella vicina cittadina di Montemignaio, Comune sempre in provincia di Arezzo è già realtà un caso simile. E nell'albergo dove vengono ospitati gli immigrati usufruiscono pure di un servizio di cameriere, che ogni mattina puliscono le loro camere e rifanno i letti. Ci risulta inoltre che la struttura che dovrà ospitare gli immigrati di Badia Prataglia non sia a norma, si tratta di una situazione allucinante sulla quale chiediamo le amministrazioni locali di fare immediatamente chiarezza, per dare ai cittadini la tranquillità e la sicurezza che meritano.