venerdì 14 novembre 2014

Lucca: lo spreco dei 6000 euro per le acciughe finisce in Regione

Abbiamo già presentato richiesta di accesso agli atti, per cercare di capire se davvero la Regione Toscana ha speso 6000 euro di soldi pubblici per mandare a processo due vasetti d'acciughe a Lucca, come riporta il quotidiano Il Tirreno. Questa la nostra reazione all'indomani della notizia della causa presentata in appello dalla Regione per ottenere il pagamento di una multa da 600 euro sborsando alla fine dieci volte tanto in spese legali. Stiamo cercando di capire ogni singolo passaggio di questa vicenda perché sarebbe assurdo che la Regione abbia effettivamente speso denaro pubblico per ricorrere in appello su una vicenda che ha al centro due vasetti d'acciughe trovati senza etichetta in un circolo culturale di Lucca.