mercoledì 28 gennaio 2015

D’ora in avanti maggiori tutele per le Partite Iva che si ammalano

Maggiori tutele in vista per i lavoratori autonomi toscani: il Consiglio Regionale ha approvato una nostra mozione, che impegna la giunta a supportare le partite Iva colpite da gravi malattie. Attualmente per i lavoratori autonomi l'Inps copre soltanto 61 giorni di malattia l'anno. Abbiamo impegnato il presidente Enrico Rossi a intervenire presso il Parlamento affinché venga rivista la normativa attuale, in modo da tutelare anche i titolari di partita Iva colpiti da malattia e far sì che possano affrontarla in maniera dignitosa. Crediamo sia un intervento importante per una categoria che di fatto oggi rappresenta una delle colonne portanti della nostra economia. Già in sede di votazione della legge Finanziaria, Fratelli d'Italia era riuscita a far passare un emendamento che impegnata la Regione a stanziare fondi a favore delle partite Iva che si ammalano. Una situazione, questa, diventata di stretta attualità anche grazie al caso sollevato dalla blogger "AfroditeK" .