giovedì 29 gennaio 2015

Ti rifiuti di lavorare? Io mi rifiuto di accoglierti.

A San Miniato alcuni immigrati provenienti da Gambia, Mali e Senegal hanno interrotto i lavori socialmente utili che avevano iniziato per ricambiare l'ospitalità offerta loro nelle strutture di accoglienza. "O ci pagate o niente" Hanno detto. Peccato che ciascuno di loro costi all'Italia oltre i 1100 euro al mese, molto più di quanto guadagnano tanti lavoratori italiani.

La reazione delle Istituzioni per me dovrebbe essere scontata. Ti rifiuti di dare una mano mentre sei nostro ospite? Te ne torni a casa tua! Non ti possiamo rimpatriare perché le normative internazionali vietano di espellere richiedenti asilo? Ok, se non ti rimorchi le maniche, noi smettiamo di pagarti vitto e alloggio. Ovviamente sospendiamo anche assistenza sanitaria e ogni servizio.

Adesso scrivo una mozione da votare in Consiglio Regionale per prevedere questo.