mercoledì 13 dicembre 2017

POGGIBONSI, METTERE IN SICUREZZA PONTE SUL CARFINI

Gli abitanti di Poggibonsi sono in pericolo per un ponte costruito sul torrente Carfini che impedisce il corso naturale a valle, per questo motivo la Regione Toscana deve intervenire per garantire la sicurezza dei residenti.

E' quello che ho chiesto oggi in un'interrogazione che ho firmato con il capogruppo di Forza Italia, Stefano Mugnai.

E' necessario monitorare la situazione attentamente ed intervenire per scongiurare il rischio di esondazioni, perché il ponte è stato costruito appena sopra il pelo dell'acqua e basta un po' di pioggia per renderlo impraticabile e sottoporre la zona ad alto rischio.

Con il collega Mugnai, vogliamo sapere quali enti abbiano autorizzato la realizzazione di un manufatto progettato così male e anche se siano state concesse tutte le autorizzazioni necessarie. In questo caso saremmo di fronte ad un'anomalia tanto evidente quanto l'inadeguatezza di un'opera del genere in quel punto e che espone i cittadini a rischi inutili.

Ci auguriamo che il genio civile, che avrebbe effettuato un recente sopralluogo nella zona, faccia chiarezza sulla situazione.

Fratelli d'Italia chiede alla Regione di intervenire rapidamente per mettere i cittadini al riparo da pericoli.