venerdì 12 gennaio 2018

NO MOSCHEA: IL GOVERNO FA POLEMICA SUI MANIFESTI



In questi giorni abbiamo fatto affiggere a Sesto Fiorentino, dove la sinistra sta per costruire una moschea, dei manifesti per esprimere la nostra contrarietà. Un esponente del governo, che tra l'altro ha cambiato casacca passando dal centrodestra al centrosinistra, si scandalizza perché scriviamo "prima gli italiani". La polemica è finita così sui quotidiani di oggi.


La posizione di Toccafondi non ci stupisce, perché ha sostenuto e fatto parte dei governi che in questi anni hanno fatto tutto meno che tutelare gli interessi degli italiani. Noi rimaniamo sempre dalla stessa parte.