domenica 11 febbraio 2018

INAUGURATO IL COMITATO ELETTORALE, PARTE LA SFIDA


Una festa, un'occasione per raccogliere ancora più energia in vista delle ultime settimane di campagna elettorale. Questa è stata l'inaugurazione del comitato elettorale di Fratelli d'Italia Toscana. Assieme a me i candidati alla Camera e al Senato, i vertici toscani del partito ma anche tanti semplici simpatizzanti pronti a farsi in quattro per permettere a Fratelli d'Italia di raggiungere un grande risultato elettorale alle elezioni del prossimo 4 marzo, e far sì che Giorgia Meloni diventi la prima donna presidente del Consiglio.
Parte simbolicamente da questa sede la nostra sfida al sistema di potere del Partito democratico in Toscana, una battaglia che da anni combattiamo senza sconti e che sta portando risultati importanti. Per questo, piuttosto che lanciare le ‘candidature-figurina’, abbiamo preferito puntare i nostri uomini più rappresentativi sul territorio. Abbiamo fatto una sola eccezione perché Letizia Giorgianni è una donna che si è battuta per i diritti dei risparmiatori di Banca Etruria, e non solo, truffati dal governo Renzi. La differenza fra noi e la sinistra è che la Boschi è stata costretta a candidarsi a Bolzano, Letizia Giorgianni invece si presenta a Firenze, a casa di Renzi”.