venerdì 9 febbraio 2018

SIENA-ITALIA, IL CAMBIAMENTO E' A UN PASSO


Il 4 marzo il popolo italiano avrà la possibilità di riconquistare la sovranità, dopo anni di governi figli di accordicchi e privi del sostegno elettorale. Dopo pochi mesi saranno i senesi ad aver la possibilità di riappropriarsi di una città unica, usata e bistrattata da chi per anni l'ha governata. E in entrambi i casi la vera e concreta opzione per una rinascita nazionale e cittadina è la coalizione di centrodestra, di cui Fratelli d'Italia è colonna imprescindibile. Vincere in Italia, vincere a Siena, per far vincere l'Italia e Siena.
Due impegni che ho rilanciato durante la conferenza stampa dei nostri candidati alle prossime elezioni politiche.


Un appuntamento importante, ma che, come detto, per Siena rappresenta anche una tappa di passaggio verso l'importante turno amministrativo della prossima primavera. Un appuntamento che troverà il centrodestra pronto e compatto, per poter dare a Siena e ai senesi una concreta opportunità di rilancio con la candidatura di un professionista conosciuto e stimato come l'avvocato De Mossi che ha lanciato nei mesi scorsi un progetto civico che Fratelli d'Italia di Siena, così come auspico le altre forze della coalizione, sostiene con convinzione.