mercoledì 18 luglio 2018

MAFIA CINESE: OCCASIONE PERSA PER COMBATTERLA


La Camera ha respinto l'emendamento presentato da Fratelli d'Italia per un'attenzione maggiore nei confronti delle mafie cinese e nigeriana nella commissione Antimafia. Un'occasione persa per i territori come quello di Prato: non è un caso se all'inizio dell'anno è stato arrestato il boss della mafia cinese Zhang Naizhong.



Comprendo i "compagni" di Leu, del Partito democratico, comprendo anche i 5 Stelle che hanno votato contro. Ma è un peccato aver visto votare contro la Lega, che avremmo voluto al nostro fianco su questa battaglia.

Le organizzazioni criminali trovano da tempo la loro linfa nella filiera parallela delle aziende irregolari che operano in regime di concorrenza sleale. La Lega ha votato insieme alla sinistra e al Movimento 5 Stelle contro l'attenzione che avevamo chiesto noi di Fratelli d'Italia.