sabato 29 settembre 2018

LIVORNO: GRAZIE A FDI IL PORTO RIPRENDE VITA


Dopo le interrogazioni e gli ordini del giorno che abbiamo presentato in Regione prima e in Parlamento poi (leggi qui e qui), l’Autorità portuale ci ha comunicato che ad ottobre ripartiranno le procedure per riattivare i bacini di carenaggio ed entro il 2019 Livorno potrà nuovamente ospitare le navi da riparare.


Ieri insieme al portavoce livornese del partito Andrea Romiti ho effettuato un sopralluogo al porto per visitare i due bacini: galleggiante e in muratura. E’ uno spreco insopportabile non utilizzare e lasciare in decadenza un’infrastruttura che pochi in Europa possono vantare.

Adesso che anche tutta l’area è tornata a disposizione le autorità non possono farsi sfuggire l’occasione di riportare indotto e lavoro in città.

Dobbiamo inoltre evitare in ogni modo che Livorno finisca in concorrenza con Piombino: la sinergia fra le due strutture può essere decisiva per il rilancio in Toscana.

Vigileremo e continueremo a fare pressione per scongiurare nuovi incidenti di percorso così come non accetteremo che qualcuno tenti di consegnare l’area alla speculazione edilizia.