venerdì 12 ottobre 2018

EX BECAGLI: COME PREVISTO GLI ABUSIVI SONO TORNATI


Come avevamo previsto i rom e gli africani sgomberati ieri sono già tornati nell'area ex Becagli. Molte persone stanno in queste ore tornando e riprendendo possesso dell'area indisturbati. L'amministrazione comunale non solo conferma per l'ennesima volta la propria incapacità di affrontare seriamente i problemi, ma neanche di ascoltare i suggerimenti di Fratelli d'Italia.

Noi ci abbiamo provato prima a dirgli dove fossero e poi a mettere in guardia sulla possibile immediata rioccupazione dell'area ma non è servito a nulla. E' evidente che Nardella è politicamente complice di questa situazione.

La verità è che Nardella e la sua giunta non vogliono mandare via i rom e gli abusivi perché sono loro amici e offrono loro corsie preferenziali. Altro che smantellamento dei campi: da anni le amministrazioni di sinistra buttano via soldi pubblici per programmi di integrazione di persone che non hanno nessuna intenzione di integrarsi, e che anzi vivono sulle spalle degli italiani onesti raggirando le regole.

Il Pd non può più raccontarci la favola che hanno intenzione di cambiare le loro politiche, è l'ora di finirla di favorire chi disprezza in questo modo il nostro sistema, bisogna invece premiare con i servizi pubblici - dalle case popolari, all'accesso alla scuola passando per i trasporti pubblici - i cittadini perbene che pagano le tasse e rispettano le regole.