lunedì 29 ottobre 2018

FORTETO: URGENTE LA COMMISSIONE D'INCHIESTA


Dopo la condanna del pedofilo Fiesoli e di altri cinque della setta del Forteto, oggi sono intervenuto in aula alla Camera ancora una volta per chiedere la calendarizzazione della commissione d'inchiesta già approvata dal Senato.



E' urgente che il Parlamento indaghi per fare luce sulle coperture che per anni ha ricevuto quella struttura del Mugello (Firenze) e che il parlamento intervenga per commissariare la cooperativa agricola che ancora oggi subisce una forte influenza dei fedelissimi di Fiesoli.