lunedì 19 novembre 2018

FATTURA ELETTRONICA, UNA FIRMA CONTRO L'OBBLIGO


No all’obbligo della fatturazione elettronica. Fratelli d’Italia chiede che sia obbligatoria solo per le prestazioni di importo superiore a 10mila euro e che sia posticipata per le piccole imprese al 2022. Per questo abbiamo lanciato una raccolta firme alla quale si può aderire CLICCANDO QUI.

Lo Stato italiano non può scaricare sulle imprese la sua incapacità di far rispettare le regole e verificare chi paga regolarmente le tasse e chi no. E' una cosa inaccettabile che danneggia una volta di più le nostre aziende.

Fratelli d'Italia ha il coraggio di contestare il provvedimento assunto dal governo. Abbiamo presentato le nostre proposte chiedendo che entri in vigore in modo scaglionato per tutelare le piccole imprese.

Per far sì che il governo ci ascolti aderisci anche tu a questa battaglia.