martedì 13 novembre 2018

SPUTA A UN AGENTE, ASSOLTO: CAMBIAMO LA LEGGE


"Dopo la gravissima sentenza che ha assolto per 'tenuità del fatto' un antagonista che ha sputato in faccia a un agente, Fratelli d’Italia sostiene in pieno la proposta che arriva dai sindacati di polizia
di inserire nell'ordinamento il reato di 'terrorismo di piazza' per perseguire seriamente gli imbecilli che aggrediscono le forze dell’ordine".

Lo ha detto Giorgia Meloni: una proposta di civiltà. "Fratelli d'Italia sarà felice di fare propria questa proposta di legge e presentarla al più presto in Parlamento insieme alla legge anti Black Bloc per perseguire chi si copre il volto durante le manifestazioni e insieme alla revisione dell’assurdità della cosiddetta legge sulla tortura. Dalla parte delle forze dell’ordine. Sempre".