martedì 18 dicembre 2018

MINACCE A CAPITANO ULTIMO: RIDATEGLI LA SCORTA


Un'autovettura è stata data alle fiamme davanti alla falconeria del colonnello Sergio De Caprio, il Capitano Ultimo che catturò Totò Riina. L'episodio è successo alla periferia di Roma. L'automobile, un'Audi, è risultata poi rubata. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Un episodio gravissimo, per questo sono intervenuto oggi alla Camera (GUARDA L'INTERVENTO QUI SOTTO): noi di Fratelli d'Italia avevamo protestato quando il governo, lo scorso settembre, aveva deciso di togliergli la scorta (LEGGI QUI), il miglior regalo che si possa fare alla mafia. Una volta di più questo episodio ci spinge a chiedere che gli venga restituita.


Un episodio che "inquieta e desta preoccupazione", ha detto Giorgia Meloni. "Non vorremmo che questo gesto sia un atto intimidatorio nei confronti di un eroe che ha dedicato la sua vita a combattere la mafia ma che è stato di fatto abbandonato dallo Stato, che gli ha revocato ogni servizio di protezione", ha aggiunto.

"Fratelli d’Italia ribadisce la sua totale solidarietà e vicinanza al Capitano Ultimo e chiediamo che su questo episodio sia fatta immediata chiarezza. - ha concluso - Lo Stato deve far sentire forte la sua presenza, senza se e senza ma".