martedì 22 gennaio 2019

FIRENZE IN MOVIMENTO CON FDI: UN'ALTRA ADESIONE


Lo smottamento nel Movimento 5 Stelle c'è ed è evidente. E Fratelli d'Italia è pronto a interpretare la delusione di tanti attivisti ed eletti che si aspettavano il cambiamento che non c'è stato.

Il consigliere al Quartiere 4 di Firenze Aleandro Marini è passato oggi dal gruppo del Movimento 5 Stelle a Fratelli d'Italia-Firenze in Movimento, il soggetto presentato la scorsa settimana e nato dall'uscita dai 5 Stelle dell'ormai ex capogruppo a Palazzo Vecchio Arianna Xekalos (LEGGI QUI).



La scelta di Xekalos, come avevamo preannunciato, non è un fatto isolato. Oggi alla conferenza stampa a Palazzo Vecchio c'era anche Leonardo Tronconi, ex attivista per il Movimento 5 Stelle che ha aderito al nuovo progetto e si occuperà della lista civica Firenze in Movimento in vista del prossimo voto amministrativo.

Marini, che si è definito "un politico da marciapiede" ha chiarito di aver seguito Xekalos nel nuovo gruppo "per la grande stima e fiducia che ripongo in lei, che durante questa consiliatura è sempre stata il mio punto di riferimento per le mie azioni politiche."

"Ringrazio Aleandro per la fiducia che ha dimostrato di avere in me – ha dichiarato Xekalos –. Da oggi cominciamo un nuovo cammino insieme, che non significa disconoscere quanto abbiamo fatto in questi anni, nei contenuti e nella voglia di fare politica per i cittadini di Firenze".

"Sono onorato di accogliere nel gruppo una persona come Aleandro Marini – ha detto il nostro capogruppo Torselli –. Non lo dico per dire: non capita tutti i giorni di ascoltare parole come quelle di Aleandro. Un uomo che fa una scelta politica in virtù del valore umano di una persona e non per seguire un simbolo stampato su un foglio di carta. Uno spot alla politica che andrebbe trasmesso nelle scuole".