giovedì 31 gennaio 2019

LIVORNO E' LA CAPITALE EUROPEA DELLA DROGA. QUESTO E' IL "CAMBIAMENTO" DEL 5 STELLE NOGARIN

La Guardia di Finanza ha sequestrato al porto di Livorno 650 kg di cocaina dall’Honduras e nascosti nel caffè. Complimenti a Nogarin per aver portato Livorno a diventare capitale europea del traffico di droga. Un record che ci saremmo tutti risparmiati molto volentieri.

Hanno ragione Andrea Romiti, candidato a sindaco di Livorno per Fratelli d’Italia, ed il coordinatore toscano Francesco Torselli (CLICCA QUI) quando dicono che “i cinque stelle volevano ‘entrare nella storia’ per aver strappato Livorno alla sinistra” invece ci entreranno per “essere diventati la patria del degrado, dell’illegalità e, a quanto pare, della criminalità organizzata, senza muovere un dito”.

Perché un sindaco che non affronta i problemi della sua città non è un buon sindaco. Ma anche Livorno saprà cambiare colore, scegliendo chi è capace di governare la città per il bene dei livornesi, che vedono ogni giorno gli scempi di Nogarin.

Oggi resta la preoccupazione delle condizioni in cui versa Livorno e la sua storia, con l’unica consapevolezza di poterci affidare alle forze dell’ordine, sempre al fianco dei cittadini onesti.

A loro, uomini e donne che ogni giorno ci rendono più sicuri e liberi, va il mio ringraziamento e i miei complimenti per il servizio che ci offrono con coraggio e determinazione.