sabato 2 febbraio 2019

FELTRI SCOMMETTE SU GIORGIA


Alle prossime elezioni “vinceranno Giorgia e Matteo”. Lo scrive stamani Vittorio Feltri nel suo commento in edicola su Libero (CLICCA QUI PER LEGGERLO).


E’ un’analisi politica sugli scenari futuri, basato sui sondaggi che Feltri considera “un ragionamento terra terra”, ma che ipotizza le scelte da fare da parte di Salvini e della Lega.

“Qualcuno dice Forza Italia” scrive ma “è in costante calo e non offre garanzie di tenuta nella presente fase”. E ancora Feltri pensa che sia “impensabile che Matteo abbia voglia di darsi ancora coi 5stelle, i quali lo hanno costretto a calare le brache spesso”.

E allora? Secondo Feltri l’alternativa “eccola pronta: Fratelli d’Italia”. Noi.

“Il movimento della onorevole Meloni è in crescita” scrive e “oggi è valutata al 5% e da qui a primavera non è assurdo prevedere riesca a raggiungere il 7”.

“La signora va appoggiata” insiste Feltri “in quanto il centrodestra con lei avrebbe la percentuale allo scopo di impossessarsi dell’esecutivo. E ciò sarebbe una sorta di liberazione”.

“Lei e i leghisti accorpati ci donerebbero la speranza di liberarci dalla nostra vita di Di Maio e compagnucci insopportabili e nefasti”.

Mai banale Feltri.