lunedì 11 febbraio 2019

LA GRANDE VITTORIA DI MARSILIO E DI FRATELLI D'ITALIA


Complimenti a Marco Marsilio, nuovo Presidente della Regione Abruzzo. Un risultato storico per Fratelli d'Italia: per la prima volta un nostro esponente governerà una regione. Marsilio ha ottenuto il 48% dei consensi. Molto staccati gli altri contendenti.


Bellissimo risultato anche per la lista di Fratelli d'Italia, in forte crescita, ed unico partito che avanza oltre alla Lega: ottiene il 6,4%. Asfaltato il centrosinistra che candidava l'ex vicepresidente del Csm Giovanni Legnini (31,3%). Male la lista del Partito democratico, ferma all'11,1%.

Crollo del Movimento 5 Stelle, che dal 39,85% delle elezioni politiche, in meno di un anno va sotto al 20%, più che dimezzando i voti in termini assoluti.

Si tratta di un voto che offre come unica soluzione di governo credibile un'alleanza fra la Lega (che in Abruzzo prende il 27,5%) e le forze sovraniste e conservatrici. Il risultato delle urne rilancia una volta di più il progetto di Giorgia Meloni per liberare Salvini dall'abbraccio con il Movimento 5 Stelle.