mercoledì 20 febbraio 2019

SI VOTA ANCHE IN SARDEGNA: FINIRA' COME IN ABRUZZO


"La Sardegna è una terra straordinaria e ricca. Domenica si può cambiare, andando a votare e sostenendo Fratelli d’Italia. La questione del latte dei pastori l’abbiamo affrontata due mesi fa in Parlamento. Se ci avessero ascoltato allora, i pastori non avrebbero dovuto sostenere quella clamorosa protesta buttando il latte per strada". Lo ha detto Giorgia Meloni intervenendo alla trasmissione "Pomeriggio 5".
Domenica prossima, 24 febbraio, in quella regione si vota e puntiamo a governare. In Sardegna finirà come in Abruzzo: dopo un’amministrazione di sinistra vincerà il centrodestra.

"In cinque anni il centrosinistra non ha obiettivamente concluso nulla - ha aggiunto Meloni in visita nell'isola - e tutti i dati dicono che la Sardegna è peggiorata. Mi pare che il presidente Pigliaru sia il primo a dirlo, visto che ha deciso di non ripresentarsi al cospetto dei cittadini".

Ai cittadini sardi chiediamo di sostenere Fratelli d’Italia per quello che faremo e per il lavoro che già abbiamo fatto. "Non veniamo qui a porre questioni solo in campagna elettorale - ha sottolineato Meloni - ma abbiamo dei rappresentanti presenti e attenti che in Regione come in Parlamento hanno dimostrato di essere vicini a questa terra. E io stessa, come si sa, porto un cognome sardo, quindi posso dire che dalla leadership in poi, FdI ha la Sardegna particolarmente nel cuore".