mercoledì 3 aprile 2019

LA REDAZIONE ROMANA DE IL GIORNALE NON VA CHIUSA



La chiusura dopo 45 anni di attività della redazione romana de 'Il Giornale' impoverirà ulteriormente il quadro dell'informazione nazionale. Ci auguriamo che l'editore la voglia ripensare, nell'interesse dei lettori e dei giornalisti capaci che ci lavorano e che sono stati messi improvvisamente alle strette.



Ai giornalisti che hanno dovuto subire questa decisione, per giunta dall'oggi al domani, va tutta la nostra solidarietà. Si tratta di una scelta che preoccupa una volta di più perché il trasferimento di tutte le attività a Milano porterà inevitabilmente ad un indebolimento della cronaca politica, oltre che allo svilimento di tante professionalità.

Per quanto ci riguarda, ci mettiamo a disposizione per portare nelle sedi istituzionali, se sarà necessario, questa brutta situazione, auspicando che la chiusura si possa scongiurare.